• Home
  • Chi siamo
  • Attività politica

Attività politica

L’attività politica del circolo nasce nel 1978 sul tema dell'apertura del forno inceneritore a Valmadrera, punto di partenza di un impegno politico ancora oggi attivo e attento alle questioni territoriali.

Il circolo ha tentato, negli anni, di muoversi tra campagne di sensibilizzazione e di momenti di riflessione territoriale, organizzando incontri, convegni e dibattiti.

Ha inoltre cercato di presidiare i luoghi in cui vengono prese le decisioni politiche e amministrative, cercando di influenzarle per uno sviluppo ambientalmente sostenibile del territorio.

Ha presentato, insieme al Circolo Lario Sponda Orientale, osservazioni sugli interventi urbanistici ed edilizi, sull’adeguamento del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP) alla Legge 12/2005, sui Piani di Governo del Territorio dei Comuni della Provincia, sul Piano di Settore del Demanio lacuale.

Ha curato e presentato con le altre associazioni ambientaliste della Provincia di Lecco osservazioni al Piano Faunistico, al Piano Cave con particolare attenzione al Cornizzolo all'interno del Coordinamento Cornizzolo.

Ha seguito ed è intervenuto sulla materia riguardante la salvaguardia dei torrenti di fronte alle eccessive concessioni per lo sfruttamento dell'acqua con minicentrali e la razionalizzazione degli impianti sciistici con riferimenti al PTRA Valli Alpine.

Nel 2011, insieme al circolo Lario Sponda Orientale, ha organizzato a Villa Monastero il convegno "Il Bel Paese si specchia nel Lario" di cui sono stati pubblicati gli atti.

Dal 2010 è attivo all’interno del gruppo OCCHI sul PIAN di SPAGNA a cui aderiscono tutte le associazioni ambientaliste, promuovendo visite guidate anche per le scuole, convegni, giornate di conoscenza a piedi o in bicicletta.

L'attenzione ai gravi problemi di gestione della Riserva Pian di Spagna e lago Mezzola ha indotto anche ad intervenire a partire dal 2014 sulla vicenda delle aree contaminate di Novate Mezzola e Samolaco, confinanti con la Riserva e i Siti Natura 2000.

Inoltre, monitora attivamente con il Coordinamento Circoli della Provincia di Lecco l'evoluzione delle politiche del forno inceneritore SILEA di Valmadrera, con l'obiettivo di diminuire la produzione di rifiuti e la sua percentuale di frazione non riciclabile, oltre a quello di ottenerne la chiusura quando quest’ultimo andrà a fine vita.

 "Quale futuro per i rifiuti in Provincia di Lecco?" Scarica il DOSSIER di Legambiente inviato agli amministratori dei Comuni soci di SILEA (02/02/2017)

Legambiente Lecco Onlus

Dove siamo

  • Via Bovara, 1/F
    23868, Valmadrera (LC)
     
  • P. IVA: 02460240134

Contatti

  • 0341 202040
  • 0341 202040
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social network

Legambiente Lecco
Ostello Parco Monte Barro

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.