La notte dei rospi

La campagna si pone l'obiettivo di richiamare l'attenzione sulla salvaguardia e protezione delle zone umide e degli anfibi, con particolare attenzione al Bufo bufo ovvero al rospo comune, durante le migrazioni primaverili di fine febbraio - inizio marzo.

Grandi divoratori di animaletti fastidiosi per l'uomo (come le zanzare) e dannosi per l'agricoltura (come le lumache ed altri invertebrati), la loro presenza nel territorio si rivela determinante per il mantenimento dell'equilibrio ecologico. Svolgono, inoltre, il ruolo di 'bioindicatori' della qualità ambientale.

L'iniziativa è volta alla sensibilizzazione e alla salvaguardia di habitat e specie minacciati dalle attività dell'uomo, attraverso opere di informazione per accrescere la conoscenza dei sistemi umidi. Una campagna per promuovere azioni concrete volte a proteggere e a tutelare gli ambienti naturali.

Le cause principali sono:

• viabilità: per molte specie animali, e per gli Anfibi in particolare, le strade costituiscono un ostacolo insuperabile in particolare durante le migrazioni riproduttive

• danneggiamento o distruzione delle zone umide minori (stagni, pozze, sorgenti, ma anche vecchi lavatoi, fontanili, abbeveratoi, etc..)

• assurda e gratuita persecuzione dovuta all'ignoranza e al pregiudizio: la non conoscenza di questi animali e del loro fondamentale ruolo ecologico ha spesso determinato un ingiustificato senso di repulsione da parte dell'uomo verso gli anfibi

Anche il circolo Legambiente di Lecco partecipa con entusiasmo alla campagna, collaborando con diverse realtà che operano e si coordinano sul territorio, concentrandosi sulla strada che collega Lecco a Bellagio, e in particolare nelle località Melgone e ad Onno. Nell’area del Triangolo Lariano vive una delle maggiori colonie d’Europa di Bufo Bufo, che scendono dai monti verso il Lago di Como per riprodursi. Il traffico intenso li investe e la loro popolazione potrebbe ridursi drasticamente e scomparire nel giro di pochissimi anni senza l’intervento riparatore dei moltissimi volontari.

AGGIORNAMENTI COVID-19

Dopo un anno di arresto forzato, stava per riprendere l’attività “Salvataggio Anfibi” del Moregallo. A causa delle nuove disposizioni del governo i lavori di pulizia e posizionamento delle barriere per il progetto dell’areale di Melgone-Mandello del Lario e Oliveto Lario non potranno essere effettuati né questo fine settimana né il prossimo, a differenza di quanto comunicato precedentemente.

Presto però inizierà la campagna “Salvataggio Anfibi” vera e propria, per ricevere tutti gli aggiornamenti in merito continuate a seguirci sui nostri canali social o scriveteci una mail. Nel frattempo potete consultare il nostro “manuale del rospista” per prepararvi al meglio!

Per info sulla campagna e per partecipare scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Scarica qui il VADEMECUM DEL/LA ROSPISTA PERFETTO/A

Legambiente Lecco Onlus

Dove siamo

  • Via Balassi snc
    23851 Eremo di Monte Barro
    Galbiate (LC)
  • P. IVA: 02460240134

Contatti

  • +39 392 023 3093
  • INFORMAZIONI Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • SEGRETERIA Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social network

Legambiente Lecco

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.